Scuola di Coaching

Scuola di Coaching

Milano, 28 Marzo 2020

 

 

Chi è il Coach e come lavora

ll Coach è un professionista preparato, un “allenatore” che attiva le risorse e il potenziale degli individui grazie alla scelta del metodo più adeguato. Aiuta a realizzare progetti di sviluppo personale e aziendale, superare gli ostacoli e individuare gli obiettivi per guidare il cliente a soluzioni. Lavora con persone e team sulle resistenze al cambiamento, sviluppa l’autostima, il potenziale e le competenze del saper fare e saper
diventare per raggiungere gli obiettivi prefissati e le soluzioni più idonee nei tempi più brevi.

  • Ascolta attivamente il cliente e lo aiuta a riconoscere i bisogni;
  • Focalizza bisogni e desideri del cliente trasformandoli in obiettivi raggiungibili;
  • Guida e sostiene il cliente nel percorso di sviluppo personale;
  • Valorizza il potenziale lavorando sul potenziamento dell’autostima.
Milano – 28 Marzo 2020

Perchè diventare Coach

Diventare Coach significa:

  • acquisire conoscenze, tecniche e strumenti che ti aiuteranno a migliorare la tua vita, la tua performance e a migliorare quella dei tuoi clienti;
  • aprire nuove strade professionali, gratificanti e concrete;
  • lavorare con individui e gruppi in diversi settori;
  • superare e far superare convinzioni limitanti, ostacoli e conflitti

Dove lavora il Coach

  • Come libero professionista il Coach lavora nelle aziende e con i privati;
  • Diversi gli ambiti in cui può operare: business, familiare, sportivo, e life.
Il percorso di E-Skill
E-Skill ha messo a punto un nuovo percorso per diventare Coach Professionisti. Si tratta di un percorso modulare fruibile in 2 step. Con il percorso di E-Skill imparerai:

  • a realizzare te stesso e gli altri
  • migliorare l’autostima e l’autoefficacia
  • gestire lo stress
  • creare una mentalità vincente per superare gli ostacoli, le difficoltà e i conflitti
  • Superare le convinzioni limitanti
  • aiutare te e i tuoi clienti

Il corso di E-Skill permette di operare come Coach nel settore più vicino a te. Se poi decidi di ottenere una specializzazione potrai operare nell’ambito Business o Familiare.

Programma Formativo
  • 88 ore di formazione in aula
  • 24 ore di specializzazione
  • Materiale didattico compreso
  • Attivazione di un gruppo facebook per esercitazioni e role play a distanza
  • Consulenza gratuita per l’avvio alla professione di Coach
Certificazioni
Al termine del percorso base saranno rilasciati:

  • Attestato di Coach Professionista
  • Certificazione delle Competenze della Regione Lombardia come Coach
  • Il percorso inoltre è in linea con i requisiti richiesti da AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti) in termini di ore e contenuti erogati
  • Al superamento dell’esame finale il partecipante potrà richiedere l’iscrizione a AICP.
Il percorso base per diventare Coach dura 5 mesi. 11 giornate di formazione in aula (5 weekend) sabato e domenica dalle 9.30 alle 18.00 circa (un weekend comprende anche il venerdì)
I contenuti

PRIMO MODULO

  • Che cos’è il coaching
  • I fondamentali di Coaching
  • Le 11 competenze ICF
  • Le competenze distintive del coach AICP e il Codice Etico del Coach
  • LEGGE 14 GENNAIO 2013 n. 4 e NORMA UNI 11601 “Definizione, classificazione, caratteristiche e requisiti del servi zio” di Coaching;
  • Il modello GROW
  • La Comunicazione non verbale, paraverbale e verbale. Entrare in relazione con il coachee

SECONDO MODULO

La Relazione interpersonale: comunicazione come modo di strutturazione del campo della relazione

  • La relazione di coaching: la geometria del rapporto, le 4 A (accoglienza, ascolto, alleanza, autenticità)
  • Le domande (di che genere e con quali finalità) ed il feedback
  • Le mappe e la loro costruzione
  • La struttura dell’esperienza: sistemi percettivi e Sottomodalità
  • Il linguaggio: strutture e modalità di funzionamento. Il linguaggio di precisione

TERZO MODULO

  • L’Intelligenza Emotiva secondo il modello di Goleman: emozioni e stati emotivi
  • Le emozioni del coach
  • Le emozioni del coachee
  • Empatia, ascolto e feedback
  • La gestione degli stati emotivi e potenziamento sulla gestione delle emozioni con il coachee;
  • Posizioni percettive, ancoraggi, livelli logici e neurologici
  • Estrazione dei valori, credenze e convinzioni del coachee;
  • Tecniche per trasformare le convinzioni limitanti e aumentare le credenze potenzianti
  • La motivazione e le resistenze al cambiamento del coachee

QUARTO MODULO

  • Obiettivi (compiti e desideri): la buona formulazione
  • I tools all’ interno del modello Grow.
  • Identificare praticamente obiettivi, realtà, ostacoli
  • Strumenti di problem solving
  • Definire il piano di azione

QUINTO MODULO

  • La sessione di Coaching: come prepararsi come coach al colloquio
  • Il contratto di Coaching: definizione di contratto e vincoli. Accordo con il coachee
  • Colloquio e il ciclo della relazione. Il primo colloquio e le domande di apertura.
  • Il processo di coaching: le fasi di ogni sessione
  • Il Diario di Coaching e gli strumenti da utilizzare
  • Esercitazioni, verifiche e uso combinato di tutte le abilità
ESAME

Al termine del Corso, ai fini della certificazione, gli allievi che hanno partecipato all’80% delle ore previste, accedono all’esame finale che consiste in:

  • Prova scritta. Test di 20 domande chiuse, nel quale saranno valutate le competenze di base di COACH PROFESSIONISTA e anche le Competenze distintive del Coach di
    AICP oltre agli item previsti dalla Regione Lombardia per la figura del coach.
  • Conduzione di una sessione di Coaching (esame pratico con la presenza di un Coach Senior)
LE SPECIALIZZAZIONI
BUSINESS e CORPORATE COACHING

Chi decide di specializzarsi in Business e Corporate Coaching è un coach che decide di operare in contesti aziendali e organizzativi a livello individuale o di team. L’attività del Business Coach è orientata alla definizione e trasformazione di obiettivi in risultati concreti per promuovere lo sviluppo di nuove strategie di pensiero e di azione, aumentare l’efficacia e la produttività delle attività del business e/o del professionista stesso. Il Business Coach agisce con il Top Management, a livello Corporate (quando allena processi su tutta l’organizzazione) e occupandosi anche di Career Coaching, ossia quando supporta un professionista nel cambiamento del lavoro o nell’avanzamento di carriera.

I contenuti
II coaching in azienda: strumenti per un’analisi interna.

  • Fare coaching a imprenditori e liberi professionisti: allineamento, visione, strategia.
  • Lavorare per obiettivi per aumentare l’efficacia. Strumenti per individuare le priorità e gestire efficacemente la delega e il tempo.
  • Le differenze tra management e leadership: diversi livelli di intervento in azienda.
  • La gestione del cambiamento nelle imprese tra passaggi generazionali e rinnovamento.
  • Il coaching sistemico per la risoluzione dei problemi e l’apprendimento organizzativo.
  • Corporate coaching: trovare l’equilibrio tra alta performance e allineamento personale.
  • Costruzione di un proprio bilancio professionale; Analisi della situazione attuale, delle professionalità acquisite o che si vogliono acquisire.
  • Definizione degli obiettivi e degli strumenti necessari per raggiungerli;
  • Impostazione del proprio progetto professionale;
  • Definizione delle strategie per metterlo in atto; Follow up periodico e verifica.
FAMILY COACHING
La specializzazione in Family Coaching si rivolge a coach professionisti, mediatori familiari, insegnanti e tutti coloro che vogliono fornire un servizio efficace di sostegno alla genitorialità, coloro che vogliono acquisire nuovi strumenti e conoscenze per lo sviluppo della propria attività nell’ambito familiare. Il Family Coaching è l’allenamento nella vita familiare di tutti i giorni per la costruzione del benessere e dello star bene in famiglia. Il Family Coach permette alla famiglia di affrontare e gestire efficacemente i momenti prevedibili di cambiamento o di passaggio della vita individuale e familiare.

I contenuti

  • Acquisizione della visione sistemica globale: la visione del sistema Famiglia.
  • Natura delle relazioni umane, analisi delle convinzioni limitanti
  • Ciclo evolutivo della famiglia legata al ruolo genitoriale
  • Analisi della crisi dell’autorità genitoriale
  • Riconoscere e promuovere competenze, potenzialità, talenti all’interno del nucleo famiglia
  • Modalità comunicativa della coppia
  • Stesura del piano d’azione condiviso
  • Adolescenti e autostima
  • Imparare a monitorare i risultati raggiunti con feedback utili
  • Conduzione delle sessioni e strumenti applicativi
  • Facilitazione del coach
CALENDARIO

PERCORSO BASE
28-29 marzo 2020
18-19 aprile 2020
8-9-10 maggio 2020
13-14 giugno 2020
4-5 luglio 2020

SPECIALIZZAZIONI
Saranno attivate al raggiungimento di almeno 5 partecipanti e partiranno nel mese di settembre 2020

I docenti del percorso base

GIUSEPPE COPPOLINO
Formatore, Associate Certified Coach (ACC) ICF , Counselor relazionale e istruttore Mindfulness metodo Insight. Ha completato la sua formazione presso la scuola PREPOS di Bergamo, l’Istituto Dialogos di Milano e la scuola In Coach di Milano. Autore del libro A mente serena edito da Hoepli, all’interno della Scuola di Coaching eroga i moduli relativi alla Storia del Coaching e al modello Grow e ai laboratori esperienziali.

ERMANNO PORRO
Laureato in Filosofia, si occupa di educazione e sviluppo di persone adulte facilitando lo sviluppo delle persone in organizzazione, come formatore e come counselor a orientamento sistemico. Dopo un’esperienza decennale in una multinazionale ICT ha operato in qualità di responsabile dello Sviluppo Organizzativo, del Benessere e della Formazione delle persone in Organizzazioni del Terzo Settore, No-Profit e per Organizzazioni Sindacali azionali e internazionali. Si occupa del ruolo e delle possibilità che le persone possono svolgere nelle organizzazioni per promuoverne sviluppo e innovazione. Pone attenzione prioritaria ai bisogni di benessere, autonomia e crescita degli uomini e delle donne al lavoro. La pratica e l’approfondimento della Programmazione Neurolinguistica, attraverso la partecipazione ai seminari istituzionali (Practitioner, Master, Trainer’s training) e di approfondimento (con David Gordon, Robert Dilts e John Grinder) gli ha fornito molti degli strumenti operativi e relazionali utili alla sua crescita e sviluppo personale e al suo lavoro. Da circa vent’anni progetta, realizza e conduce numerosi corsi e seminari per l’insegnamento e la diffusione della PNL a orientamento sistemico.

PIETRO VISCONTI
Laureato in Ingegneria, Counselor Professionista iscritto al CNCP, Facilitatore Lego Serious Play, Master in PNL e MBit Coach, lavora presso una grande azienda di Elettronica di Consumo in qualità di Security Manager. Collabora con E-Skill nell’erogazione di percorsi di formazione sulle soft skills, modelli di counseling, PNL e percorsi di coaching e di counseling.

I Costi

Per il percorso base Euro 2000,00+ IVA
Per il percorso base+ la specializzazione Euro 2500,00+IVA
Per la sola specializzazione Euro 580,00+IVA

E’ possibile iscriversi solo al percorso base oppure al percorso base + la specializzazione. L’iscrizione alla sola specializzazione è riservata a chi è già Coach.

ISCRIZIONI EARLY BIRD
Per chi si iscrive entro il 18/02/2020 i costi saranno i seguenti:
Per il percorso base Euro 1850,00+ IVA
Per il percorso base+ la specializzazione Euro 2350,00+IVA
Per la sola specializzazione Euro 480,00+IVA

Lascia un recapito per avere più informazioni:

 

Alcuni dati riportati nella scheda possono essere soggetti a variazioni, Vi invitiamo pertanto a contattarci per avere ulteriori informazioni.

Categories: ,

 
Random Portfolio
 
riq oss
antincendio
Antincendio Rischio Basso
Corso di Primo Soccorso Pediatrico